10 cose che non sai sul…raffreddore

10 cose che non sai sul…raffreddore

raffreddore arriva implacabile e colpisce tutti.

Ecco 10 curiosità sul virus del raffreddore che possono essere utili:

1) In realtà il virus del raffreddore non è uno solo, a causare il malanno sono cinque famiglie di virus. I più comuni sono i Rhinovirus, di cui esistono circa duecento varietà geneticamente distinte.

2) In media gli adulti prendono tra due e quattro raffreddori l’anno, i bambini tra sei e otto.

3) Considerando solo i Rhinovirus, e calcolando per ogni raffreddore una durata di una settimana, sono in totale almeno cinque anni di raffreddore in una vita. 

4) I virus del raffreddore vivono solo nel naso degli esseri umani, non negli animali, a parte gli scimpanzè e altri primati.

5) I virus del raffreddore sono stagionali. In estate il raffreddore quasi scompare.

6) La scienza non ha prove sulla credenza assai diffusa che prendere freddo fa venire il raffreddore. Anzi, prendere freddo non sembra aumentare il rischio di beccarlo, e neppure avere influenza sulla gravità della malattia.

7) Nella catena della trasmissione del raffreddore, il ruolo fondamentale pare giocato dalle mani

8) Il virus del raffreddore sembra sopravvivere bene sulla maggior parte delle superfici non porose, ma stranamente non sui fazzoletti in cotone o di carta.

9) Il massimo della contagiosità del raffreddore si ha nei primi tre giorni, quando la concentrazione del virus nelle secrezioni nasali è la più alta.

10) Il consiglio degli esperti per evitare di prendere il raffreddore è di lavarsi spesso le mani, e non toccarsi la faccia, il naso o gli occhi.