20 anni dopo torna Rosso Relativo: nuova edizione per il primo album di Tiziano Ferro

20 anni dopo torna Rosso Relativo: nuova edizione per il primo album di Tiziano Ferro

Tiziano Ferro festeggia i 20 anni di carriera professionistica e soprattutto i 20 anni del suo primo album. Dal 2001 e uno tante cose sono cambiate, ma Rosso Relativo resta un album fondamentale per la nostra musica pop. E oggi trova nuova vita in un’Anniversary Edition in arrivo per Carosello Records (distribuzione Universal Music Italia) con un cofanetto speciale disponibile in triplo vinile e triplo CD. Andiamo a scoprire tutti i dettagli sulla nuova versione di Rosso Relativo. La versione speciale per l’anniversario di Rosso Relativo uscirà in vinile il 29 ottobre e in CD il 5 novembre. Pubblicato la prima volta il 26 ottobre 2001, l’album d’esordio del cantautore di Latina fu un successo internazionale dall’impatto straordinario per un artista italiano. L’annuncio della nuova uscita è stato dato dallo stesso Tiziano su Instagram: “Il nostro Rosso Relativo sta per compiere 20 anni. Vent’anni sono una generazione“. Tiziano ha aggiunto che in quell’album c’erano follia, urgenza, inconsapevolezza e amore. E ripensando a tutto ciò che da lì è partito non può non provare un senso di gratitudine per tante persone, compreso il pubblico. “Lo ascolto adesso e provo tenerezza“, ha continuato Ferro: “Ancora oggi ci sento dentro le urla d’aiuto, le spinte d’orgoglio di chi cercava una strada, un pezzo di me che non c’è più ma anche tante parti sgangherate che non sono riuscito a cambiare mai“. Rosso Relativo verrà pubblicato con la tracklist originale, comprendente singoli come Le cose che non diciRosso RelativoXdono Imbranato, con la versione spagnola (Rojo Relativo) e con una serie di extra straordinari: – Rosso Relativo Portoghese – Xdono Francese – Xdono Inglese – Imbranato Francese – Imbranato Portoghese – Rosso Relativo Remix SPA – Rosso Relativo Remix ITA – Xdono Summer Remix ITA – Xdono Summer Remix SPA – Xdono Summer Remix Extra – Xdono Outtake ITA Con Rosso Relativo Tiziano fece quello che in gergo si chiama ‘botto’. Pubblicato subito in 42 nazioni, il primo album dell’artista riuscì a vendere oltre 2 milioni e mezzo di copie, restando in top 10 in Italia per più di sette mesi e guadagnandosi 7 dischi di platino tra Italia, Messimo, Spagna e Svizzera. Rosso Relativo fece guadagnare a Tiziano il Premio Italiano della Musica come Rivelazione dell’anno e Premio come Rivelazione italiana al Festivalbar. Due tra i tanti riconoscimenti importanti che hanno contrassegnato la carriera straordinaria del cantautore, uno degli artisti italiani di maggior successo nel mondo.