Con 4 giornate di anticipo, il Cesena è la prima neopromossa in serie B

Con 4 giornate di anticipo, il Cesena è la prima neopromossa in serie B

Il Cesena fa il suo ritorno in Serie B dopo sei anni con una vittoria emozionante contro un forte Pescara (1-0), grazie al colpo di testa di Edoardo Pierozzi su punizione magistralmente battuta da Donnarumma. L’evento ha scatenato l’entusiasmo degli oltre 15.000 tifosi presenti al Manuzzi. Il club bianconero diventa così la prima squadra a ottenere la promozione dalla Serie C alla Serie B per la stagione 2024/2025.

Il tecnico Mimmo Toscano ha raggiunto la sua quarta promozione dalla Serie C alla Serie B, conducendo una straordinaria cavalcata che ha visto il Cesena tagliare il traguardo con quattro giornate d’anticipo. Toscano entra così nel ristretto gruppo degli allenatori di successo della Lega Pro e ritorna in Serie B quattro anni dopo la sua ultima apparizione.

La prossima squadra pronta a festeggiare è quasi certamente il Mantova nel girone A, anche se i festeggiamenti sono stati rimandati dopo il pareggio 1-1 contro l’Atalanta U23. Toscano ha definito la vittoria come “un sapore particolare” e ha lodato l’unità e la crescita del gruppo, sia come calciatori che come individui. Ha anche sottolineato l’importanza del supporto dei tifosi e ha dedicato la vittoria alla sua famiglia.

Parlando del futuro, Toscano ha preferito godersi il momento presente, ma ha evidenziato il lavoro svolto con i giovani, notando i progressi di giocatori come Pieraccini e Francesconi, che sono stati fondamentali per il successo della squadra.