Isola Capo Rizzuto (KR) | Il vicino si lamenta per gli schiamazzi, titolare del locale gli punta il coltello alla gola: arrestato

Isola Capo Rizzuto (KR) | Il vicino si lamenta per gli schiamazzi, titolare del locale gli punta il coltello alla gola: arrestato

Nella serata di ieri, a Isola di Capo Rizzuto, un residente ha lamentato schiamazzi e disturbi provenienti da un locale vicino alla sua abitazione, scatenando una violenta reazione da parte del proprietario del bar, T.Z., 43 anni. Quest’ultimo, invece di gestire la situazione in modo pacifico, ha minacciato e insultato il residente, culminando nell’aggressione avvenuta durante la serata.

L’aggressore ha aspettato il residente al suo ritorno a casa, minacciandolo e poi puntandogli un coltello alla gola. Fortunatamente, la vittima è riuscita a respingere l’attacco e a chiedere aiuto ai carabinieri, che sono intervenuti prontamente. L’aggressore è stato arrestato poco dopo, con le prove del suo tentato omicidio ancora fresche addosso. La presenza delle forze dell’ordine ha impedito che la situazione degenerasse ulteriormente, evitando una tragedia imminente.