Roma | Morta a 78 anni Paola Gassman, figlia di Vittorio

Roma | Morta a 78 anni Paola Gassman, figlia di Vittorio


L’attrice Paola Gassman, figlia di Vittorio Gassman e nota protagonista della scena teatrale italiana insieme al marito Ugo Pagliai, è scomparsa all’età di 78 anni dopo una malattia che l’aveva colpita da tempo. La triste notizia è stata annunciata dal compagno di una vita, l’attore Ugo Pagliai, insieme ai figli Simona e Tommaso, e all’intera famiglia. Il fratello Alessandro le ha dedicato un commosso saluto, ricordandola come la più saggia, rassicurante, equilibrata e simpatica di tutti loro, e promettendo di volerle bene per sempre, così come tutti coloro che l’hanno conosciuta.

Paola Gassman, figlia di Vittorio Gassman e della nota attrice di prosa Nora Ricci, era anche sorella di Vittoria Gassman, Alessandro Gassmann e Jacopo Gassman. Dopo essersi diplomata nel 1968 all’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, ha dedicato gran parte della sua carriera al teatro, con alcune significative apparizioni televisive in commedie e sceneggiati di successo, tra cui l’Orlando furioso di Luca Ronconi (1975). Riguardo al padre, Paola Gassman ha raccontato: “Se ho scelto il teatro è stato anche per avvicinarmi a lui. Quando sono nata, aveva solo 23 anni e non sapeva niente di figli. Era timido, ma ricordo che i suoi pizzicotti facevano male”.