Matera | Rapina in una tabaccheria, arrestate 3 persone

Matera | Rapina in una tabaccheria, arrestate 3 persone


I Carabinieri della Compagnia di Policoro (Matera) hanno arrestato tre individui, due residenti a Montalbano Ionico (Matera) – un uomo di 52 anni e una donna di 22 anni (posta ai domiciliari) – e un uomo di 36 anni di Taranto, accusati di vari reati tra cui rapina aggravata in concorso, lesioni personali aggravate in concorso, porto ingiustificato di armi da taglio e incendio di autoveicolo.

Le misure cautelari sono state eseguite in ottemperanza a un provvedimento emesso dal giudice istruttore di Matera. I fatti risalgono a ottobre 2023 quando due rapinatori, con il volto coperto, armati di coltello e martello, fecero irruzione in una tabaccheria di Montalbano Jonico, minacciando e aggredendo il titolare, causandogli lesioni e impossessandosi di circa 600 euro.

La donna, al volante di un’auto, avrebbe agito come complice dei rapinatori, agevolandone la fuga. Successivamente, l’auto è stata incendiata al fine di cancellare eventuali prove.