Cagliari | Falso allarme bomba alla sede Inps, indagini in corso

Cagliari | Falso allarme bomba alla sede Inps, indagini in corso


Questa mattina si è verificato un falso allarme bomba presso la sede dell’INPS situata in viale Regina Margherita, nel cuore di Cagliari. Poco prima delle 8, una guardia giurata ha notato un oggetto sospetto posizionato vicino all’ingresso dell’edificio.

Avvicinandosi, il vigilante ha individuato una bomboletta spray dalla quale sporgeva un filo, e ha prontamente dato l’allarme. Sul posto sono intervenuti immediatamente la polizia, con gli agenti della squadra volante.

L’area circostante è stata messa in sicurezza con transenne, il viale Regina Margherita è stato chiuso al traffico e il personale dell’INPS è stato evacuato per precauzione. Gli artificieri della polizia di stato sono intervenuti per verificare l’oggetto sospetto, confermando che si trattava di una falsa bomba. L’oggetto sembrava essere stato posizionato lì con l’intento di creare allarmismo, poiché dalla bomboletta usciva un filo che la rendeva simile a un ordigno artigianale.

Le autorità di polizia procederanno con le indagini per identificare chi abbia lasciato il falso ordigno davanti alla sede dell’INPS.