Campagna (SA) | Morti i due giovani carabinieri pugliesi vittime del terribile incidente di ieri sera

Campagna (SA) | Morti i due giovani carabinieri pugliesi vittime del terribile incidente di ieri sera

Due carabinieri hanno perso la vita in un tragico incidente stradale avvenuto nella provincia di Salerno. L’incidente ha coinvolto tre veicoli, tra cui quello dei militari, lungo la strada che collega i comuni di Eboli e Campagna. Secondo quanto riportato dai carabinieri, le vittime sono il maresciallo Francesco Pastore, di 25 anni, e l’appuntato scelto Domenico Ferraro, di 27 anni, entrambi originari della Puglia e in servizio presso la stazione di Campagna. Nel totale, sono rimasti feriti quattro persone, tra cui un altro militare, e sono intervenute sul posto sei autoambulanze. L’incidente si è verificato lungo la strada statale 19, una importante arteria di collegamento tra il quadrivio di Campagna e la località di Sant’Andrea.

Tragicamente, a seguito di una collisione con una Range Rover proveniente dal senso opposto, sono deceduti il carabiniere che si trovava sul lato passeggero e quello seduto sul sedile posteriore. Il conducente è stato trasportato in ospedale a Eboli, con una prognosi riservata. Dopo l’impatto, la Range Rover ha colpito un’altra vettura guidata da un uomo di 75 anni di Campagna, che è stato ricoverato in ospedale a Battipaglia, sempre con una prognosi riservata. La conducente della Range Rover, una donna di 31 anni di Campagna, insieme alla sua passeggera di 18 anni, è stata portata in ospedale a Oliveto Citra. I quattro feriti sono attualmente ricoverati in ospedali di Battipaglia, Eboli e Oliveto Citra.