Catania | Entra in un bar per rubare champagne e superalcolici: arrestato 22enne

Catania | Entra in un bar per rubare champagne e superalcolici: arrestato 22enne

I Carabinieri della stazione di Camporotondo Etneo, in collaborazione con quelli della sezione radiomobile della compagnia di Gravina di Catania, hanno arrestato un giovane di 22 anni, residente a Catania, con l’accusa di furto aggravato. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, è stato sorpreso mentre tentava di rubare champagne e superalcolici da un bar-ristorante situato lungo la via Nazionale, nella frazione Piano Tavola.

L’episodio si è verificato poco dopo la mezzanotte della scorsa notte. Il giovane, insieme a un complice, ha forzato l’ingresso del locale dopo la chiusura. Tuttavia, i due ladri non erano a conoscenza delle telecamere di videosorveglianza del locale, che trasmettevano in tempo reale le immagini a un istituto di vigilanza.

Gli operatori della sicurezza hanno immediatamente avvisato i Carabinieri, che sono intervenuti sul posto tempestivamente. Circondando il bar-ristorante, i militari hanno condotto una perquisizione all’interno dell’edificio, individuando il giovane di 22 anni nascosto in un ripostiglio.

Grazie alle registrazioni delle telecamere di sorveglianza, è stato possibile ricostruire l’accaduto e identificare il complice del giovane, il quale è riuscito a fuggire poco prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.

Presso il locale, i Carabinieri hanno rinvenuto uno scooter utilizzato dai due ladri per raggiungere Piano Tavola. Le chiavi del mezzo sono state trovate nelle tasche dell’arrestato.

Il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ha convalidato l’arresto. Le indagini sono ancora in corso per identificare e rintracciare il complice in fuga.