Cutro (KR) | Scoperto laboratorio artigianale di droga, un arresto effettuato

Cutro (KR) | Scoperto laboratorio artigianale di droga, un arresto effettuato

La Polizia di Stato di Crotone ha scoperto un laboratorio artigianale per il confezionamento di sostanze stupefacenti a Cutro e ha arrestato un cittadino albanese di 24 anni con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga. Il giovane è stato trovato in possesso di oltre un chilo e mezzo di eroina nella sua abitazione.

Gli agenti della Squadra mobile, supportati dal personale delle unità cinofile di Vibo Valentia, hanno effettuato un controllo nell’abitazione del giovane, che si trovava irregolarmente in Italia. Grazie al fiuto del cane antidroga “Digos”, sono stati individuati tre panetti avvolti con nastro adesivo e nascosti sopra un armadio.

Durante le ricerche, sono stati rinvenuti anche vari manufatti in ferro utilizzati per pressare i panetti e confezionare la droga, oltre a un sacco contenente una sostanza bianca in polvere. Dopo gli accertamenti condotti dagli operatori della Polizia scientifica sulle sostanze trovate, è emerso che all’interno dei tre panetti c’erano 1.6 chilogrammi di eroina, mentre la sostanza polverosa nel sacco è risultata essere una sostanza da taglio.