Economia | Calabria: a Soverato l’assemblea di Banca Montepaone sulle prospettive del territorio

Economia | Calabria: a Soverato l’assemblea di Banca Montepaone sulle prospettive del territorio

Il prossimo 5 maggio 2024, presso il suggestivo Park Hotel Mirabeau, gioiello della costa ionica tra Catanzaro e Soverato, si terrà l’Assemblea Straordinaria e Ordinaria dei Soci di Banca Montepaone. Questo annuale incontro, seguito con interesse dal provider Xenia di Francesca Mazza, riunirà circa 1500 soci della Banca per discutere il percorso di crescita dell’istituto di credito locale, confrontandosi sui risultati ottenuti e sulle prospettive del territorio di insediamento.

Sarà un’occasione di condivisione e convivialità durante la quale i soci potranno apprezzare le iniziative e i progetti realizzati dalla Banca negli ultimi cinque anni. Si parlerà dell’Ambulatorio Solidale a Montepaone Lido, della Fondazione Banca Montepaone ETS, della Filiale di Catanzaro Lido e degli ATM evoluti dislocati nei vari comuni limitrofi, che fungono da ponte con le comunità locali. Particolare rilievo avrà la presentazione della prestigiosa Filiale di Catanzaro, operativa dal marzo 2023 in Piazza Matteotti, nel cuore del capoluogo di regione.

Durante l’Assemblea verranno illustrate anche le molteplici attività sociali e culturali svolte dalla Fondazione Banca Montepaone e Calabria Ionica, nata nel luglio 2021, nonché il progetto innovativo “Community Connecting”, che prevede la realizzazione di postazioni digitali presso gli sportelli di Squillace Lido, Catanzaro Lido, Catanzaro e Soverato. Un progetto unico nel suo genere, ideato e realizzato in prima istanza da Banca Montepaone e adottato successivamente da altre BCC operanti in Calabria, Campania, Sicilia e Puglia.

La Banca, per testimoniare la crescente attenzione verso il territorio e i soci, ha recentemente avviato il Progetto BCC Soci, una campagna mirata a consolidare e fidelizzare i legami con la base sociale.

Dal punto di vista tecnico, durante l’Assemblea si procederà all’approvazione del bilancio 2023, che riflette valori consolidati di sicuro interesse all’interno del Gruppo Bancario di appartenenza.