Firenze | Dopo la battaglia legale, chiude storico sito sulle notizie della Fiorentina

Firenze | Dopo la battaglia legale, chiude storico sito sulle notizie della Fiorentina

Fiorentina.it, il celebre portale che da oltre 26 anni ha fornito notizie sulla squadra viola, ha subito una trasformazione radicale. Da giovedì il sito è stato oscurato, lasciando molti dei suoi affezionati lettori in uno stato di smarrimento. Questo brusco e improvviso stop è stato causato da una causa legale avviata due anni fa dalla proprietà attuale della Fiorentina, che mirava a riacquisire il controllo del dominio e del nome del sito, ritenuto fuorviante per chi cercava di accedere al sito ufficiale (oggi noto come acffiorentina.com).

La decisione ha colto di sorpresa molti, poiché la proprietà del sito avrebbe dovuto avere trenta giorni dalla sentenza per adeguarsi e cambiare nome e dominio. Tuttavia, la sentenza è stata ratificata immediatamente, causando la chiusura del sito, famoso per essere stato una delle prime community in Italia. I gestori del sito hanno annunciato il loro ricorso, ma potrebbero passare anni prima di ottenere una nuova decisione legale. Per questo motivo, il sito è rinato con il nome di laviola.it, tornando online appena due giorni dopo.

“Fiorentina.it cambia nome”, ha scritto Niccolò Misul, direttore del sito. “È una situazione strana da affrontare, ma è così. I motivi sono ormai noti a molti grazie ai nostri post sui social e agli articoli pubblicati su giornali e siti web. È il risultato di una causa intentata dall’attuale proprietà della Fiorentina qualche anno fa, che ci ha sorpresi recentemente con una sconfitta iniziale. La battaglia legale riguardava il nome e il dominio del sito, nato alla fine degli anni ’90, prima che il club viola avesse una propria piattaforma online. Questo sito è sempre esistito, nonostante i cambiamenti di proprietà nel tempo”.

Il cambio è stato repentino e inaspettato, causando dispiacere per la scomparsa improvvisa del sito. Ma ora siamo tornati con un nuovo nome: LaViola.it. Abbiamo scelto questo nome perché è così che i tifosi viola chiamano la loro squadra del cuore. Siamo il sito dei tifosi viola. Vogliamo ringraziare tutti i lettori e i colleghi giornalisti che ci hanno dimostrato affetto e supporto in questi giorni. Siamo fiduciosi che continuerete a seguirci numerosi, come avete sempre fatto. Salvate subito il nuovo indirizzo tra i vostri preferiti e aiutateci a diffondere la notizia: Fiorentina.it diventa LaViola.it! Come sempre, SIAMO IL SITO DEI TIFOSI VIOLA!

Dopo l’annuncio del ritorno, numerosi tifosi e lettori hanno espresso gioia e supporto al sito, criticando la scelta della società che, secondo molti, non ha brillato per la sua decisione.