Foggia | Rapina shock,  scaraventa a terra operatore Amiu e ruba mezzo aziendale

Foggia | Rapina shock, scaraventa a terra operatore Amiu e ruba mezzo aziendale

Ieri mattina, un dipendente di Amiu Puglia è stato vittima di una rapina con furto di un veicolo aziendale mentre svolgeva le sue mansioni presso i portici della Stazione di Foggia. L’operatore stava lavando l’area con un’idropulitrice e maneggiava la lancia collegata al veicolo quando è stato spinto a terra da un individuo che si era introdotto a bordo del mezzo e lo aveva messo in moto, fuggendo velocemente.

A seguito della caduta, l’operatore ha riportato un trauma alla spalla e alcune escoriazioni al viso. È stato prontamente soccorso e attualmente è in ospedale per gli accertamenti necessari. Non appena possibile, si recherà in Questura insieme ai rappresentanti dell’Azienda per denunciare l’accaduto.

“Siamo sconcertati da quanto accaduto – dichiarano il presidente Paolo Pate e il direttore generale di Amiu Puglia Antonello Antonicelli – si tratta di un gravissimo episodio, la cui violenza denunciamo con forza a nome di tutta l’Azienda. Da parte nostra, c’è la massima solidarietà nei confronti del nostro dipendente, che stava svolgendo il proprio dovere, e gli facciamo i migliori auguri per una pronta guarigione. Confidiamo nell’operato delle Forze dell’Ordine per risalire all’autore di questo gesto scellerato e violento. Da parte nostra, possiamo assicurare che Amiu Puglia continuerà a fare il proprio lavoro con professionalità e impegno, come sempre”.