Francia | Gattino vittima di una follia: ” Abusato Sessualmente”

Francia | Gattino vittima di una follia: ” Abusato Sessualmente”

La crudeltà umana può raggiungere livelli inimmaginabili, come dimostra il caso di un gattino trovato moribondo e sanguinante per strada, vittima di un orribile atto di violenza sessuale. Questo scioccante abuso è avvenuto a Bondy, nel dipartimento di Seine-Saint-Denis in Francia, e è stato denunciato dall’associazione La Ligue Des Animaux, impegnata nella lotta contro la crudeltà sugli animali.

Il piccolo Pharel, un gattino di soli quattro mesi, è stato raccolto da un passante e portato all’associazione Les Minimoons des Grandes Bruyères. Successivamente è stato ricoverato in una clinica veterinaria, dove la diagnosi è stata agghiacciante. Le radiografie hanno rivelato una frattura al collo del femore, la coda inerte e la vescica così piena da spingere verso l’alto gli altri organi. Gli esami hanno evidenziato anche lesioni particolarmente gravi nelle parti intime, rendendo impossibile per l’animale liberarsi autonomamente dagli escrementi. Secondo il veterinario, il gattino ha chiaramente subito abusi sessuali, con la coda e le zampe posteriori tirate con violenza, causando la frattura.