Genova | Al Gaslini ricostruito il cuore di una bambina palestinese

Genova | Al Gaslini ricostruito il cuore di una bambina palestinese

Un duplice intervento salvavita è stato realizzato attraverso l’azione coordinata di 6 unità operative complesse dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova a favore di una piccola bambina palestinese. Domani, giovedì 9 maggio alle 11, presso l’Aula Riunioni della UOC Terapia Intensiva Neonatale e Pediatrica del Gaslini (pad 16, piano terra, davanti al bar), si terrà un punto stampa per illustrare le modalità dell’intervento. Parteciperanno Raffaele Spiazzi, direttore sanitario,  Andrea Moscatelli, direttore UOC Terapia Intensiva Neonatale e Pediatrica, Guido Michielon, direttore della UOC Cardiochirurgia, Andrea Wolfler direttore Unità Operativa Complessa Anestesia e Terapia del Dolore Acuto e Procedurale, Roberto Formigari direttore UOC Cardiologia.