Qualcosa si è mosso. Dopo il lancio dell’iniziativa #iosuonodacasa da parte di Rockol, un progetto cui hanno aderito molto presto le principali testate italiane, è arrivato il via libera da parte di Friends & Partners, una delle principali società di organizzazione eventi in Italia, oltre che di altre realtà di primo piano. Ecco quindi quali sono gli eventi musicali in calendario fino a questo momento.

I live finora organizzati da Friends & Partners e altre società non sono per forza concerti acustici da casa, ma anche altri eventi che permettano ai fan di non perdere il contatto con i propri beniamini in questi giorni di ‘clausura forzata’.

Ecco gli appuntamenti organizzati finora:

Selton, venerdì 13 marzo ore 15

Gianna Nannini, venerdì 13 marzo ore 16

Gianmatteo Nasca, venerdì 13 marzo ore 16

Alex Britti, venerdì 13 marzo ore 17

Cabrio, venerdì 13 marzo ore 17

Rocco Hunt, venerdì 13 marzo ore 17

Enrico Nigiotti venerdì 13 marzo ore 18

Marcobalto, venerdì 13 marzo ore 18

Barponderoso, venerdì 13 marzo ore 18

Il Cile, venerdì 13 marzo ore 18

Ermal Meta, venerdì 13 marzo ore 18.30

Francesco Renga, venerdì 13 marzo ore 18.30

Pezzopane, venerdì 13 marzo ore 19

Giuseppina Torre, venerdì 13 marzo ore 20

Marco Masini venerdì 13 marzo ore 21

Manuel Miranda, sabato 14 marzo ore 17

Zibba, sabato 14 marzo ore 17

Modà, sabato 14 marzo ore 20

Matteo Faustini, domenica 15 marzo ore 16

Cento, domenica 15 marzo ore 17

Fabio Curto, domenica 15 marzo ore 18

Fabrizio Moro, domenica 15 marzo ore 18

Francesco Renga, domenica 15 marzo ore 18.30

Piero Pelù, domenica 15 marzo ore 21 I’m not a

Blonde, lunedì 16 marzo ore 18

Cucina Sonora, martedì 17 marzo ore 18

Francesco Renga, martedì 17 marzo ore 18.30

Malvax, mercoledì 18 marzo ore 16

Holograph, mercoledì 18 marzo ore 17

Modà, mercoledì 18 marzo ore 20

Francesco Renga, giovedì 19 marzo ore 18.30

Mattew S, giovedì 19 marzo ore 19

Molla, venerdì 20 marzo ore 18

Modà, domenica 22 marzo ore 20

Modà, giovedì 26 marzo ore 20

E intanto si moltiplicano le iniziative da parte del mondo della musica per affrontare l’emergenza Coronavirus. Sono tante le raccolte fondi aperte da rappresentanti dello show business musicale, dopo quella famosa di Fedez e Chiara Ferragni, arrivata a oltre 3 milioni di euro e che ha visto il contributo di tanti altri artisti come Arisa e Fabio Rovazzi.

In questo momento di estrema difficoltà per l’Italia, ma anche per il resto del pianeta, la musica sta provando a dare il proprio contributo, reagendo a una situazione che sta creando non pochi disagi anche a un mondo sostenuto economicamente dall’industria dei concerti, oggi impossibilitata a mettersi in moto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *