Marina di Gioiosa Ionica (RC) | Morto il pensionato ferito dal trattore il 3 aprile scorso

Marina di Gioiosa Ionica (RC) | Morto il pensionato ferito dal trattore il 3 aprile scorso


Il pensionato Silvano Pugliese, 70 anni, residente a Marina di Gioiosa, non ce l’ha fatta dopo essere rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro lo scorso 3 aprile. L’uomo è stato colpito da un veicolo agricolo che stava guidando. Nonostante l’intervento immediato dell’elisoccorso e il trasporto all’ospedale Gom di Reggio Calabria, seguito da interventi chirurgici, Pugliese è deceduto dopo circa dieci giorni trascorsi in terapia intensiva. Le lesioni multiple e le gravi ferite subite nell’incidente si sono rivelate troppo gravi.

Le ferite più gravi erano concentrate nella parte inferiore del corpo, tanto che poco dopo il ricovero i medici del Gom hanno dovuto praticare un intervento chirurgico delicato e lungo: l’amputazione delle gambe e un altro intervento nella parte bassa dell’addome.

Dalle indagini condotte immediatamente dopo l’incidente dalla Polizia di Stato del commissariato di Siderno e dai vigili del fuoco di Siderno, è emerso che Silvano Pugliese stava guidando il suo trattore mentre arava un piccolo terreno agricolo di sua proprietà, situato non lontano dalla sua abitazione in contrada Lenza. Le circostanze esatte dell’incidente non sono ancora del tutto chiare.