Milano | 2Kg di fumo in “barrette di cioccolato”: arrestato 52enne

Milano | 2Kg di fumo in “barrette di cioccolato”: arrestato 52enne

Nel corso di un blitz condotto dal commissariato di Sesto San Giovanni è stato sequestrato un ingente quantitativo di hashish, nascosto in “barrette di cioccolato”, e un uomo di 52 anni è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione, avvenuta nella giornata di venerdì 10 maggio, è stata frutto dell’attività investigativa della squadra del commissariato.

Gli agenti hanno individuato il 52enne e lo hanno sorvegliato per diversi giorni. Il venerdì pomeriggio, lo hanno visto uscire dal suo appartamento in via Marzabotto e dirigersi verso i garage del condominio. Giunto di fronte a uno di questi garage, non di sua proprietà, ha iniziato a guardarsi intorno. Accortosi della presenza degli agenti, ha continuato a camminare verso il suo box. A questo punto, gli agenti l’hanno fermato e hanno proceduto con una perquisizione, senza trovare nulla.

Tuttavia, attraverso un mazzo di chiavi trovato addosso al 52enne, sono riusciti a risalire a un secondo box, dove è stata rinvenuta e sequestrata la droga. All’interno del box sono stati trovati 2,260 kg di hashish, suddivisi in barrette avvolte in bustine di carta di varie marche di dolci, e diverse dosi di cocaina, per un peso totale di circa 130 grammi.