Milano | Rapina in un sexy shop: dipendente mandato in ospedale

Milano | Rapina in un sexy shop: dipendente mandato in ospedale

Due individui, di cui uno armato di pistola, hanno fatto irruzione venerdì sera in un negozio per adulti a Milano e hanno rapinato un dipendente.

Secondo quanto riportato dalla via Fatebenefratelli, minacciando con l’arma, hanno costretto il dipendente a consegnare loro il denaro contante presente in cassa, pari a 200 euro, e altri 400 euro che la vittima aveva nel portafoglio. Durante la fuga, uno dei rapinatori ha colpito il dipendente con un casco. Entrambi sono poi fuggiti a bordo di uno scooter. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti della questura e il personale del 118. La vittima, un uomo di 56 anni, è stata medicata sul posto e ha rifiutato il trasporto in pronto soccorso.