Mosca | Allarme bomba all’aeroporto

Mosca | Allarme bomba all’aeroporto

La guerra in Ucraina ha raggiunto il giorno 794. Aerei da combattimento Su-25 delle forze armate russe hanno attaccato e distrutto alcune postazioni delle truppe di Kiev, secondo quanto riportato dal ministero della Difesa russo, citato dall’agenzia Tass.

Le forze armate russe hanno preso di mira un convoglio in Ucraina che trasportava armi ed equipaggiamento militare provenienti dall’Occidente. L’Ucraina ha temporaneamente sospeso l’uso dei carri armati Abrams M1A1 forniti dagli Stati Uniti nella sua lotta contro la Russia. Nel frattempo, gli Stati Uniti stanno preparando un nuovo pacchetto di aiuti da 6 miliardi di dollari per Kiev. Infine, Kiev ha annunciato di aver bombardato un aeroporto militare e due raffinerie in Russia.

La Tass, citando le forze dell’ordine, riporta che uno dei terminal dell’aeroporto internazionale Vnukovo di Mosca è stato evacuato a causa di un’allarme bomba.