Napoli | Beccati furbetti del cartellino ripresi dalle telecamere: Timbravano e uscivano VIDEO

Napoli | Beccati furbetti del cartellino ripresi dalle telecamere: Timbravano e uscivano VIDEO

Quattro dipendenti pubblici del comune di Cimitile, in provincia di Napoli, sono stati scoperti ad assentarsi dal lavoro pur risultando regolarmente in servizio nel sistema informatico delle presenze. Le indagini condotte dalla Stazione Carabinieri di Cimitile tra novembre e dicembre 2023 hanno rivelato una serie di comportamenti illeciti, compresi falsi attestati e truffa aggravata.

I dipendenti avrebbero abusato del sistema digitale di rilevazione presenze per far apparire la loro presenza in ufficio, quando in realtà erano altrove, a svolgere attività estranee al loro lavoro. Talvolta si assentavano per l’intera giornata lavorativa senza nemmeno fare ingresso negli uffici comunali.

Su richiesta della procura, il giudice ha emesso un’ordinanza che dispone la sospensione dall’esercizio delle pubbliche funzioni per 12 mesi per tre dei dipendenti coinvolti, mentre per il quarto la sospensione è stata limitata a 8 mesi.