Napoli | Ospita un uomo che poi non vuole andare via…e getta un barbecue contro i carabinieri

Napoli | Ospita un uomo che poi non vuole andare via…e getta un barbecue contro i carabinieri

Una disputa domestica si è trasformata in violenza quando Mohammed Quarbach, 36 anni, originario del Marocco e già noto alle forze dell’ordine, ha rifiutato di andarsene dall’abitazione di un’amica che lo ospitava da circa due settimane, innescando una pesante lite che ha richiesto l’intervento dei carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli nel vico Mattonelle, a San Lorenzo.

Quando i militari sono arrivati sul luogo della segnalazione di una lite, hanno scoperto che Quarbach aveva prima litigato con la donna e successivamente l’aveva aggredita. La sua ostilità è aumentata ulteriormente con l’arrivo dei carabinieri: ha prima insultato, poi minacciato e infine ha attaccato pericolosamente i militari lanciando un barbecue contro di loro.

Il 36enne è stato arrestato e sarà processato per violenza, minacce, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Uno dei carabinieri è rimasto ferito e è stato trasportato all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta, dove gli sono stati prescritti 10 giorni di riposo per le lesioni riportate durante l’incidente.