Nuoro | Furto al Comune, rubati attrezzi per giardinaggio

Nuoro | Furto al Comune, rubati attrezzi per giardinaggio

Nel deposito del Comune di Nuoro del settore Ambiente a Carta Loi è stato perpetrato un furto, causando la perdita delle attrezzature utilizzate per lo sfalcio e la pulizia. Questo evento ha paralizzato l’attività dei giardinieri comunali, impedendo loro di svolgere le operazioni di sfalcio e pulizia delle strade e dei luoghi pubblici comunali.

Il danno causato si stima intorno ai 50.000 euro. L’episodio è avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì, ma è stato reso noto solo stamattina dal sindaco Andrea Soddu attraverso i social media. Soddu ha anche lanciato un appello per la restituzione di tutte le attrezzature rubate al Comune.

I malviventi hanno trafugato diverse attrezzature, tra cui 10 decespugliatori, 2 rasa erba, 4 potatori, 7 motoseghe, due trivelle per la piantumazione degli alberi, un martelletto pneumatico, un’idrovora, una saldatrice, una mola e altro materiale e attrezzatura varia. È stato anche rubato un mezzo cassonato Nissan, presumibilmente utilizzato per trasportare la refurtiva.