Potenza | Rissa in un locale, otto Daspo urbani disposti come misura precauzionale

Potenza | Rissa in un locale, otto Daspo urbani disposti come misura precauzionale

Il Questore di Potenza, Giuseppe Ferrari, ha emesso otto Dacur (Divieto di Accesso ai Pubblici Esercizi) nell’ambito delle indagini su una rissa avvenuta in un locale del capoluogo lucano lo scorso 13 gennaio. Tale episodio aveva portato all’arresto e al domiciliari di otto persone coinvolte, su intervento congiunto di Polizia e Carabinieri.

I Dacur emessi hanno una durata variabile compresa tra due anni e un anno e riguardano i pubblici esercizi situati tra via Parigi, via Vienna, via Adriatico, via Unità d’Italia e piazza della Costituzione italiana, ubicati nel rione Poggio Tre Galli di Potenza.