Reggio Calabria | Furgone in fiamme, denunciato 58enne ritenuto responsabile

Reggio Calabria | Furgone in fiamme, denunciato 58enne ritenuto responsabile


Durante il recente fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria hanno segnalato in stato di libertà un individuo di 58 anni, senza precedenti penali, sospettato di aver appiccato un incendio a un furgone. L’evento risale al pomeriggio del 12 marzo scorso, quando i militari intervennero nella zona settentrionale di Reggio Calabria, su segnalazione dei residenti, poiché un furgone abbandonato, senza segni di identificazione, era stato incendiato nei pressi di un’officina. Fortunatamente, il fuoco non ha danneggiato le abitazioni circostanti, le altre vetture né si è propagato alle zone verdi adiacenti.

I Vigili del Fuoco non sono riusciti a salvare il veicolo, che è stato completamente distrutto. Le indagini dei Carabinieri sono state immediate e hanno portato all’identificazione del presunto responsabile. L’uomo è stato visto avvicinarsi sospettosamente al vano motore del mezzo, per poi allontanarsi poco prima che il furgone prendesse fuoco. Attualmente, sono in corso ulteriori indagini per determinare le cause effettive dell’incendio doloso.