Roma | Distrugge della pizzeria di Porzio in piena notte, si ubriaca e si addormenta: arrestato

Roma | Distrugge della pizzeria di Porzio in piena notte, si ubriaca e si addormenta: arrestato

“Non è un pesce d’aprile. Non so se piangere o ridere”. Questa è stata la singolare disavventura notturna vissuta dal locale di Errico Porzio a Roma, in via Tuscolana. Lo stesso maestro pizzaiolo napoletano ha raccontato l’episodio sui social. Un uomo ha fatto irruzione nella pizzeria in piena notte di Pasquetta: ha forzato l’ingresso, si è ubriacato e poi è crollato in un sonno profondo, risvegliandosi solo all’arrivo dei carabinieri.

“Sede Al Solito Porzio di Roma: scassina di notte, entra, si ubriaca, si addormenta e viene arrestato. Non so se piangere o ridere”, è quanto è stato condiviso sui social del locale. L’immagine dell’arresto ha scatenato numerosi commenti da parte degli utenti e dei fan di Errico Porzio. “Aveva trovato chiuso, siccome la pizza lì è troppo buona ci sarà rimasto male”, ha scritto ironicamente qualcuno. “Si è fatto la Pasquetta così…”, ha risposto un altro utente.

I titolari hanno fatto la scoperta ieri mattina, trovando una persona che dormiva nel locale. Si trattava di un senza fissa dimora di 30 anni, che si era introdotto nel ristorante dopo la chiusura, forzando una porta. Non avendo compiuto furti, ma solo bevuto del vino e poi addormentatosi a terra, è stata presentata una denuncia per danneggiamento. Come testimoniano le immagini pubblicate dalla stessa pizzeria, la porta a vetri del locale è stata danneggiata e forzata per consentire l’accesso all’uomo.

#post_seo_title