Roma | Uomo nudo aggredisce i passanti sotto i portici di piazza dei Cinquecento

Roma | Uomo nudo aggredisce i passanti sotto i portici di piazza dei Cinquecento

Completamente nudo a due passi dalla stazione più grande di Roma e d’Italia, un episodio che ha attirato l’attenzione dei turisti e dei residenti. L’uomo, un 28enne nigeriano, ha iniziato a rivolgere insulti e comportamenti violenti verso chiunque incrociasse il suo cammino, creando scompiglio sotto i portici di piazza di Cinquecento, una zona spesso al centro delle cronache per episodi simili.

Gli agenti della polizia locale del gruppo sicurezza sociale e urbana (GSSU) sono intervenuti per bloccare il giovane e lo hanno arrestato. Le accuse nei suoi confronti sono di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Nonostante i tentativi iniziali di calmarlo, l’uomo ha continuato con la sua condotta aggressiva nei confronti dei passanti e dei clienti dei bar della zona, costringendo i vigili a intervenire e procedere con l’arresto. La convalida dell’arresto è avvenuta nella giornata di ieri.