Rose Villain chiede aiuto: “Mi hanno rubato la moto”, un fan la ritrova

Rose Villain chiede aiuto: “Mi hanno rubato la moto”, un fan la ritrova

“Hanno rubato la mia moto”, ha scritto sui social la cantante milanese Rose Villain, e ha fatto bene. La denuncia è apparsa su Instagram. L’artista, reduce dal successo di Sanremo, ha condiviso la foto della sua moto spiegando l’accaduto e chiedendo aiuto. “Mi hanno appena sottratto la moto in via Torricelli (zona Navigli). Se qualcuno la vede in giro, mi faccia sapere? È una custom, quindi non ce ne sono molte così”, ha scritto Rose Villain.

“Meno di 12 ore dopo. Avete ritrovato la mia moto”, ha dichiarato in un video pubblicato questa mattina, 3 marzo, l’artista raccontando che dopo la sua segnalazione la comunità di persone che la segue si è mobilitata. Sembra che sia stato un ragazzo a trovare il mezzo di Rose Villain. Nelle storie di Instagram, la cantante ringrazia tutti e aggiunge: “Ivan, sei stato fantastico, avrai i biglietti di tutti i miei live a vita, oltre che tutto il mio amore”. Per ringraziare i fan, l’artista ha annunciato che questa sera svelerà un altro spoiler del suo nuovo album.

Sono sempre più frequenti i casi di celebrità che subiscono furti o rapine a Milano. Tra i più noti, lo scippo al pilota di Formula 1 Carlos Sainz, al quale era stato rubato l’orologio di lusso in centro. Anche il furto ai danni di Flavio Briatore, raccontato dalla vittima su Instagram, ha scatenato reazioni sui social. Corrado Tedeschi ha raccontato anch’egli sui social il furto subìto e il conseguente spavento.