San Casciano (FI) | Ambulanza impatta contro un muro, grave conducente

San Casciano (FI) | Ambulanza impatta contro un muro, grave conducente

I vigili del fuoco del comando di Firenze, distaccamento di Fi-Ovest, sono intervenuti oggi pomeriggio nel comune di San Casciano in Val di Pesa in Via degli Scopeti, frazione di Spedaletto, per un incidente stradale che ha coinvolto un’ambulanza. L’ambulanza, per motivi ancora da accertare, è finita contro un muro.

Secondo quanto confermato dalla Misericordia di Mercatale, alla quale apparteneva il mezzo, l’ambulanza stava tornando da un servizio di emergenza, ma al momento dell’incidente non stava utilizzando le sirene, poiché il servizio era già terminato. A bordo dell’ambulanza c’erano un volontario e l’autista. Purtroppo, quest’ultimo è rimasto incastrato nell’abitacolo e ha riportato gravi lesioni.

I vigili del fuoco hanno dovuto utilizzare cesoie e divaricatori per estrarre il conducente, che è stato successivamente trasportato in ospedale con l’elisoccorso Pegaso della Regione, in codice rosso. Fortunatamente, l’uomo non è in pericolo di vita, ma ha riportato alcune fratture.

Le cause dell’incidente sono ancora da determinare e il mezzo è rimasto gravemente danneggiato. Sul luogo dell’incidente è intervenuta la polizia locale per svolgere gli accertamenti necessari, con conseguenti ripercussioni sul traffico fino alla rimozione del veicolo.