San Giovanni Rotondo | “Poteva essere strage”, bomba esplode davanti una gioielleria

San Giovanni Rotondo | “Poteva essere strage”, bomba esplode davanti una gioielleria

Un ordigno è esploso davanti a una gioielleria a San Giovanni Rotondo, Foggia, poco prima della chiusura del negozio. Per fortuna, nessuna conseguenza è stata riportata dal titolare, che si trovava all’interno del negozio, né per i passanti. Il sindaco di San Giovanni Rotondo, Michele Crisetti, ha espresso indignazione sui social, definendo i responsabili “delinquenti spudorati e senza coscienza”. Ha aggiunto: “Poteva essere una tragedia. Vi acchiapperemo. Giuro che vi acchiapperemo.” Lo stesso sindaco, rispondendo ai cittadini su Facebook, ha rassicurato che nessuno è rimasto ferito nell’esplosione e che le forze dell’ordine stanno conducendo tutte le indagini necessarie.