Stilo (RC) | Sorpresi ad appiccare incendi boschivi, tre denunciati.

Stilo (RC) | Sorpresi ad appiccare incendi boschivi, tre denunciati.

Tre incendi sono stati dolosamente appiccati in diverse circostanze, e i responsabili sono stati individuati e denunciati dai carabinieri di Stilo. L’ausilio delle immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza presenti sul territorio ha giocato un ruolo chiave nell’identificazione dei colpevoli. Questi incendi, accentuati dalle elevate temperature del periodo, hanno colpito la zona del reggino.

In particolare, un individuo di 40 anni è stato catturato dalle telecamere della sua stessa proprietà mentre appiccava un incendio vicino a una strada provinciale. Le fiamme hanno causato danni significativi all’ambiente, danneggiando la segnaletica stradale e la rete di telecomunicazioni, con conseguenti disagi per l’intera zona, che è rimasta isolata per alcuni giorni. Le fiamme hanno minacciato la conduttura del metano, comportando un potenziale rischio di un incidente di dimensioni maggiori. Questo individuo è stato individuato e denunciato.

Altre due persone sono state denunciate per aver provocato deliberatamente altri due roghi che hanno distrutto circa otto ettari di macchia mediterranea. Queste aree erano soggette a vincolo paesaggistico e si trovavano vicino al centro abitato. Dalle ricostruzioni effettuate, sembra che i due individui stessero bruciando sterpaglie nei loro terreni, ma abbiano perso il controllo del fuoco, causando l’espansione dell’incendio nell’intera area circostante. In tutti e tre i casi, è stato necessario l’intervento risolutivo dei Vigili del Fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *