Torre del Greco (NA) | Due rapine a mano armata in pochi minuti, indagini in corso

Torre del Greco (NA) | Due rapine a mano armata in pochi minuti, indagini in corso


A Torre del Greco, la tensione è palpabile dopo due rapine a mano armata avvenute a pochi minuti di distanza l’una dall’altra. Gli episodi, verificatisi ieri sera lungo via Nazionale, hanno scosso la tranquillità della comunità locale, mentre i carabinieri della compagnia locale sono al lavoro per investigare sui fatti.

Il primo colpo è stato messo a segno intorno alle 22.30, quando tre individui con il volto coperto, di cui due armati, hanno fatto irruzione in una pizzeria. Dopo aver danneggiato la porta d’ingresso, hanno minacciato il titolare e gli hanno sottratto circa 60 euro e un telefono cellulare iPhone.

Appena 25 minuti dopo, intorno alle 22.55, è stato necessario un altro intervento dei carabinieri. Un giovane di 21 anni, mentre prelevava denaro da uno sportello bancomat, è stato circondato da tre individui con il volto coperto, di cui due armati. Il giovane è stato picchiato e colpito alla testa con il calcio di una pistola, subendo il furto della somma appena prelevata, insieme al telefono cellulare e al portafogli. La vittima è stata soccorsa e trasportata in ospedale, dove è stata diagnosticata con contusioni al capo e al volto, oltre a una ferita al cuoio capelluto, con una prognosi di sei giorni.