Trani (BT) | Violenta figlia minorenne della compagna, arrestato 53enne

Trani (BT) | Violenta figlia minorenne della compagna, arrestato 53enne


La polizia di Trani ha arrestato un uomo di 53 anni e la sua compagna di 34 anni con una serie di accuse, tra cui violenza sessuale aggravata e maltrattamenti in famiglia nei confronti di tre minorenni.

Secondo le informazioni emerse, il 53enne avrebbe perpetrato atti di violenza sessuale nei confronti di uno dei tre figli della donna, una ragazzina di soli 13 anni al momento degli episodi, che sarebbe stata l’unica vittima delle sue attenzioni sessuali.

Si sospetta che l’uomo abbia accompagnato gli abusi con regali e denaro, cercando così di acquistare il silenzio della giovane vittima.

D’altra parte, la madre dei bambini è accusata di aver esercitato pressioni psicologiche e di aver maltrattato i propri figli. Le indagini condotte dagli agenti della sezione reati contro la persona della squadra mobile della questura di Barletta Andria Trani, coordinate dalla procura locale, sono partite dopo una segnalazione dei servizi sociali che seguivano la famiglia.

L’uomo è attualmente detenuto, mentre la donna è agli arresti domiciliari. I minori sono stati trasferiti in una comunità protetta.